Read L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo by Luciano Bianciardi Free Online


Ebook L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo by Luciano Bianciardi read! Book Title: L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo
Language: English
Format files: PDF
The size of the: 2.88 MB
v The author of the book: Luciano Bianciardi
Edition: Isbn
Date of issue: January 1st 2005
ISBN: 8876380302
ISBN 13: 9788876380303
City - Country: No data

Read full description of the books L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo:

Luciano Bianciardi è uno degli scrittori e giornalisti italiani più influenti degli anni sessanta. Satirista d’eccezione, critico della nascente industria culturale ed esistenzialista non ortodosso, la sua opera è necessariamente narrata in prima persona. Un’opaca ombra autobiografica, che segue i passi della sua vita tormentata, dall’impegno politico-sociale giovanile passando per l’analisi del lavoro culturale fino alle ultime collaborazioni giornalistiche su temi di cultura popolare. Quella di Luciano Bianciardi è una cronaca ragionata dell’Italia com’era e come è, la potenza della riflessione senza padri né padroni, del cinismo applicato senza compiacimento, semmai con dolore (lo stesso dolore che lo renderà alcolista, prima di ucciderlo, non ancora cinquantenne). Isbn Edizioni e ExCogita consacrano questo inascoltato precursore dedicando alla sua figura un (anti)Meridiano in due volumi che raccoglie le sue opere complete, tra cui quelle, numerose, da tempo introvabili. Il primo volume contiene romanzi, saggi, racconti e diari giovanili: I Minatori della Maremma scritto con Carlo Cassola, Garibaldi, La vita agra, il Lavoro Culturale, L’integrazione, Viaggio in Barberia, Daghela avanti un passo!, Da Quarto a Torino, Aprire il fuoco, tutti i suoi racconti (pubblicati su vari giornali e in alcune raccolte) e i suoi Diari Giovanili (diari universitari e di guerra), fino ad oggi inediti. Nel secondo volume, in uscita a fine 2007, un’ampia scelta tra i suoi articoli giornalistici, pubblicati su varie testate (ABC, La Gazzetta di Livorno, Il Giorno, l’Avanti, Il Guerin Sportivo, Playmen, Le Ore, L’Unità di Torino…).


L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo read online



Read information about the author

Ebook L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo read Online! (Grosseto, 1922 - Milano, 1971)
Primogenito di Atide, cassiere di banca, e di Adele Guidi, è sin da piccolo lettore accanito e, nel tempo libero, si dedica allo studio del violoncello e delle lingue straniere. Non ancora diciottenne, consegue nel 1940 la maturità classica presso il liceo Carducci-Ricasoli di Grosseto, per poi iscriversi nello stesso anno alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Pisa. Chiamato alle armi nel gennaio del ‘43, riesce a far ritorno alla città natale solo nell’autunno dell’anno seguente. Nel ‘45 s’iscrive al Partito d’Azione e nel febbraio del ‘48 si laurea con una tesi su John Dewey. In un’inchiesta realizzata assieme all’amico Carlo Cassola per l’”Avanti!” (e pubblicata in volume, nel ‘56, da Laterza), egli indaga le condizioni di vita dei minatori della Maremma, a partire dall’esplosione di grisù di uno dei pozzi di Ribolla che, nel ‘54, costò la vita a 43 lavoratori. Frattanto, nel giugno del ‘54, egli è emigrato a Milano per diventare redattore della nascitura casa editrice Feltrinelli; vi rimane sino al ‘57, poi è licenziato per difficoltà di adattamento al lavoro. Per vivere, si dedica allora sempre più alla sua attività di traduttore, soprattutto di scrittori statunitensi (Bellow, London, Faulkner, Steinbeck, Miller); collabora pure intensamente, con articoli di costume, sport, critica televisiva e cinematografica, a giornali e riviste ("L’Unità", "L’Europeo", "Il Giorno", il "Guerin Sportivo", "ABC", "Playmen"). La sua opera - ora riunita ne “L’antimeridiano” (ExCogita Isbn Edizioni), per la cura di Luciana Bianciardi, Massimo Coppola ed Alberto Piccinini - trova la sua espressione più compiuta nella trilogia formata da “Il lavoro culturale” (1957), “L’integrazione” (1960) e “La vita agra” (1962), secondo Goffredo Fofi “ le tre parti di un unicum: un romanzo, un’autobiografia, un pamphlet, o le tre cose insieme, sull’Italia del tempo”. Se “Il lavoro culturale” descrive la vita grossetana tra la fine degli anni ‘40 e l’inizio del decennio successivo con toni che fanno pensare al Fellini de “I vitelloni” (1953), “L’integrazione” trascorrecon efficacia dai riti della provincia ai ritmi della metropoli, mentre “La vita agra” - uno dei libri fondamentali di quegli anni, portato sulgrande schermo nel ‘64 da Carlo Lizzani - descrive il periodo del boom con pungente cattiveria, disegnando il ritratto d’un paese alla trafelata ricerca del benessere e di una città, Milano, fin angosciante “nella sua vocazione all’alienazione produttiva costi quel che costi, a un insensato correre”. Tra i suoi racconti, da segnalare almeno “Il complesso di Loth” (1968), che servirà da spunto a Pasquale Festa Campanile per uno dei suoi film più riusciti, “Il merlo maschio” (1970).


Reviews of the L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo




L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo read online



Add a comment to L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo




Read EBOOK L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo by Luciano Bianciardi Online free

Download PDF: lantimeridiano-opere-complete-volume-primo.pdf L'antimeridiano: Opere complete - Volume primo PDF